Come riscaldare piccoli ambienti

" Durante le mezze stagioni, può rivelarsi necessaria l'esigenza saltuaria di riscaldare piccoli ambienti senza accendere i termosifoni. Vediamo tutte le soluzioni! "

Data: 1/5/18 | Vista: 147

Come riscaldare piccoli ambienti

Come riscaldare piccoli ambienti in primavera ed autunno

La primavera e l'autunno sono quelle stagioni di mezzo dove può capitare, specie di sera, di avere la necessità di riscaldare casa, magari solo parzialmente. Ma come fare, magari evitando di accendere i termosifoni? 

A breve parleremo di come riscaldare piccoli ambienti in primavera e in autunno, ma se cerchi assistenza per una caldaia, contatta il centro più vicino a te! 

Riscaldamento elettrico, quanto conviene?

Fra le varie soluzioni per riscaldare piccoli ambienti durante le mezze stagioni abbiamo il riscaldamento di tipo elettrico, ideale per dare calore a stanze molto piccole, tipo il bagno. Generalmente, siamo davanti ad elettrodomestici come le stufe a resistenza e i termoventilatori assai energivori, che dunque consumano molta energia elettrica e che andrebbero usati solo nelle fasce più economiche di consumo (la sera e nei festivi). 

Sebbene economicamente non siano il massimo se pensiamo alla bolletta, il riscaldamento elettrico riesce velocemente a riscaldare piccoli ambienti, anche se quando parliamo di stufe alogene o al quarzo il discorso cambia, in quanto il calore si avverte solo se si è davanti alla stufa. 

Stufe a glp e a petrolio per riscaldare piccoli ambienti

A differenza del riscaldamento elettrico, le stufe a gpl e quelle a petrolio rappresentano un'alternativa meno onerosa in termini di consumi ed assai più adeguata anche se occorre riscaldare ambienti più grandi. 

Circa le stufe a gpl, ne abbiamo di due tipi: quella con pannello catalitico e quella ad infrarossi (preferibile). Possiamo affermare che sono forse le migliori per riscaldare velocemente e con soddisfazione ogni tipo di ambiente (tranne quelli umidi come il bagno), spendendo molto meno rispetto al riscaldamento di tipo elettrico. Certo, occorre avere a che fare con le bombole del gas e non tutti i regolamenti condominiali lo consentono, ma dove possibile rappresentano un impianto portatile comodissimo e funzionale. 

Allo stesso modo, anche le stufe a petrolio sono potenti e molto valide, ma tendono a produrre eccessiva umidità durante il loro funzionamento.

Riscaldare una stanza senza termosifoni con i climatizzatori

I climatizzatori con pompa di calore possono essere il compromesso perfetto per riscaldare piccoli ambienti e grandi ambienti durante le stagioni di mezzo o, addirittura, anche in pieno inverno, a patto che il clima non sia eccessivamente rigido. L'utilizzo di un climatizzatore con pompa di calore consente di riscaldare gli ambienti in maniera adeguata e rapida e, se la macchina dispone di tecnologia inverter, riuscirà anche a non gravare eccessivamente sulla bolletta energetica. 

Prima di accedere il climatizzatore, ricorda che è importante tenere sempre i filtri puliti ed eseguire la manutenzione periodica! Se non sai a chi affidarti, consulta la nostra sezione dedicata ai centri assistenza per climatizzatori e scopri la sede più vicina a casa tua! 



"Come riscaldare piccoli ambienti "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su