ErP la nuova etichetta con la classe energetica

" Entra in vigore la nuova etichetta ErP con l'indicazione obbligatoria della classe energetica per le caldaie e gli scaldabagni. Scopri i dettagli! "

Data: 30/9/15 | Vista: 746

ErP la nuova etichetta con la classe energetica

ErP, la nuova etichetta energetica è entrata in vigore!

La tanto attesa ErP, la nuova etichetta energetica per i prodotti per il riscaldamento e l'accumulo dell'acqua calda sanitaria (ACS) legata alla normativa Ecodesign, è entrata definitivamente in vigore lo scorso 26 settembre 2015. Tanti i cambiamenti, soprattutto nell'ambito dell'installazione delle caldaie e degli scaldaacqua.

Hai bisogno di maggiori informazioni sulla nuova etichetta energetica? Contatta il centro di assistenza più vicino a te!

La nuova etichetta energetica in sintesi

La direttiva Ecodesign, che ha come conseguenza anche l'adozione della nuova etichetta energetica, comporta principalmente due novità nell'ambito del riscaldamento domestico:

- prescrive dei requisiti minimi di efficienza e dei limiti di emissioni per i prodotti per il riscaldamento domestico fino a 400 kW e per gli accumulatori di ACS fino a 2000 l;

- prevede l'adozione di una etichetta energetica obbligatoria per i prodotti per il riscaldamento domestico fino a 70 kW e per gli accumulatori di ACS fino a 500 l.

I vantaggi per l'utente finale sono numerosi perché la nuova direttiva mira a mettere a disposizione degli utenti dei prodotti sempre più efficienti e in grado di consumare meno risorse. Sulla nuova etichetta energetica dei prodotti per il riscaldamento e gli accumulatori di ACS interessati, infatti, sarà presente la loro classe energetica con chiare indicazioni sui consumi e le emissioni.

Nuova etichetta energetica ErP e le caldaie a condensazione

Nell'ambito della vendita e dell'installazione delle caldaie la nuova etichetta energetica ErP avrà come principale conseguenza la progressiva scomparsa dal mercato delle caldaie tradizionali, quelle non a condensazione.

Gli installatori, infatti, potranno installarle soltanto in presenza di situazioni impiantistiche ben precise e soltanto nel caso di caldaie tradizionali a camera aperta. In tutte le altre situazioni sarà necessaria l'installazione di caldaie a condensazione.

Hai bisogno di maggiori informazioni sulle conseguenze legate all'entrata in vigore della nuova etichetta energetica? Contatta il centro di assistenza più vicino a te!

"ErP la nuova etichetta con la classe energetica "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su