Nuove scadenze controlli caldaie a gas

" Entra e scopri tutti i dettagli sulle nuove scadenze per i controlli sulle caldaie a gas! "

Data: 1/3/13 | Vista: 3232

Nuove scadenze controlli caldaie a gas

Le nuove scadenze per i controlli sulle caldaie a gas

In un comunicato stampa, Federconsumatori informa i cittadini sulle nuove normative legate alle scadenze per i controlli sulle caldaie a gas. Tali normative derivano dall'approvazione del Regolamento da parte del Consiglio dei Ministri tenutosi lo scorso 15 febbraio 2013 in attuazione della Direttiva Europea  legata al rendimento energetico nell'edilizia (2002/91/Ce) e del D.Lgs 195/2005. Grazie a questo nuovo regolamento l'Italia si uniforma alla legislatura europea permettendo alle famiglie di risparmiare dai 60 agli 80 € l'anno. Ecco cosa cambia.

Le nuove tempistiche per i controlli


L'entrata in vigore del nuovo regolamento in merito ai controlli sulle caldaie a gas prevede per tutti gli impianti di potenza inferiore a 100 kW le seguenti tempistiche:

  • ogni 2 anni per tutti gli impianti alimentati da combustibili solidi o liquidi
  • ogni 4 anni per gli impianti con caldaie alimentate a metano o gpl

Se si possiedono impianti con potenza superiore o uguale ai 100 kW le precedenti tempistiche si dimezzano. È importante sottolineare comunque che tali indicazioni sono sempre subordinate alle tempistiche indicate dall'installatore e rilevabili all'interno del libretto d'uso di ogni caldaia.

Le vecchie scadenze per le caldaie a gas

Il nuovo regolamento approvato dal Consiglio dei Ministri, quindi, porta all'abolizione delle precedenti normative in merito ai controlli sulle caldaie a gas regolamentate dai Dpr 412/93, 311/2006, 192/2005 e 59/2009. Essi prevedevano in particolare una distinzione in base alla tipologia delle caldaie (camera aperta o stagna) e alla loro anzianità (più o meno di 8 anni dall'installazione). I controlli erano resi più frequenti per le famiglie perché il limite della potenza dell'impianto era 35 kW. Grazie alla nuova normativa i controlli diventano più diluiti in modo da incidere meno sul bilancio familiare annuo.

Contatta la nostra assistenza se desideri prenotare un intervento di manutenzione dell'impianto termico!


Torna Su