Riscaldamento a Parete

" Gli impianti di riscaldamento a parete rappresentano un vero e proprio passo verso il futuro. Scopri le loro caratteristiche e contatta i nostri installatori! "

Data: 28/10/14 | Vista: 974

Riscaldamento a Parete

Riscaldamento a parete: ambienti confortevoli e perfettamente riscaldati!

Grazie alle più recenti tecnologie si è potuto raggiungere un elevato livello di specializzazione nella realizzazione degli impianti di riscaldamento a parete, con pannelli radianti, che assicurano alla clientela ambienti confortevoli e perfettamente riscaldati a fronte di un notevole risparmio energetico e con un ritorno economico che fa di questi sistemi di riscaldamento dei veri e propri investimenti.

Riscaldamento a parete radiante con intonaco in argilla

Esistono in commercio dei sistemi di riscaldamento radiante a parete con intonaco in argilla: sono considerati una delle soluzioni migliori sia sotto l'aspetto del risparmio energetico, che sotto quello del comfort termico e salutistico. Si tratta di serpentine in rame entro le quali viene fatta circolare acqua calda. Queste serpentine, dopo essere state applicate alle pareti, vengono allacciate all’impianto di riscaldamento come se si trattasse di comuni radiatori ed in seguito intonacate. Con l'utilizzo di un intonaco in argilla si uniscono tutti i vantaggi dei sistemi radianti a quelli offerti da un intonaco di argilla, noto per le sue caratteristiche di regolazione del microclima e di accumulo termico.

Riscaldamento a parete e risparmio energetico

L'impianto di riscaldamento a parete, si abbina perfettamente alle caldaie a condensazione e alle pompe di calore, assicurando un notevole risparmio energetico, garantendo un elevato comfort grazie ad un'uniforme distribuzione del calore per irraggiamento. Questa tipologia d'impianto, lavorando mediamente tra i 25°C e i 45°C, evita i malsani moti convettivi dell'aria, che spesso provocano irritazione a persone allergiche. I migliori vantaggi di questo sistema di riscaldamento sono: basso costo di gestione, bassa inerzia termica, ottimo effetto barriera caldo-freddo, maggior efficienza nel condizionamento estivo, massimo comfort.


Torna Su